1/26

PRIMO PIANO

Una lavatrice per Amal

 

"Ora sono più serena, so che posso contare su di voi. Per quello che avete fatto per me e per i miei figli, solo Dio può ricompensarvi.”

 

Ci ha chiesto di avere una lavatrice, perché lei, Amal,  vive lavando i panni e non ce la faceva più dal mal di schiena e dall’artrosi alle mani.

La vita non ha risparmiato nulla a lei, ventotto anni,  sieropositiva, sola con due figli non sani.  E’ cresciuta per la strada, chiedendo l’elemosina. Sa un po’ leggere e scrivere, ma il minimo. >>> continua

 

 

Puoi sostenere i nostri progetti con una donazione libera o diventare socio.

Offrire un contributo concreto e un atto di fiducia all’operato dell’Associazione, vai alla sezione dedicata per maggiori informazioni.

>>> continua

 

DONA SUBITO

Con noi molte donne hanno la possibilità di prendere un diploma professionale (cuoche, parrucchiere, sarte, cameriere) e di trovare un lavoro per poter vivere nel loro Paese e crescere dignitosamente i loro figli.
>>> continua

SelamEthiopia segue principalmente famiglie costituite da  ragazze madri, bambini, qualche familiare anziano. 

La maggior parte delle persone bisognose ci vengono segnalate dalla questura di zonala Kebelle. Quasi tutte vivono ad Addis Abeba, nell’area vicina alla nostra sede, situata nella città vecchia, vicino alla scuola italiana. Alcune invece ci vengono suggerite dai nostri collaboratori locali, altre si presentano spontaneamente.

>>> continua

Chiamaci:

+39 338 5014746

​Trovaci: 

Via Niccolò Machiavelli 16, 20145 Milano, Italia

Codice Fiscale 05383220968

 

© SelamEthiopia 2014